Nella quinta giornata del Consiglio dei Superiori Maggiori si è svolto l’incontro con il Santo Padre, il Papa Francesco. Hanno partecipato all’udienza pontificia tutti i membri del Consiglio dei Superiori Maggiori, gli scolopi delle case generali di Roma e della casa di formazione d’Italia, la comunità della Casa Generale delle Madri Scolopie, il Consiglio Generale della Fraternità, e tutto il personale della Curia Generale che svolge diversi compiti, come pure alcuni invitati al Consiglio che sono rimasti a Roma per partecipare all’udienza.

L’udienza si è svolta in un clima molto familiare e il Papa si è mostrato particolarmente vicino a tutti noi. L’udienza ha avuto inizio con alcune parole di saluto del Padre Generale e in seguito il Santo Padre ha improvvisato il suo discorso, ed ha dedicato un’attenzione particolare al tema dell’Anno Giubilare:  “Educare, Annunciare, Trasformare”. Si è soffermato in particolare sulle sfide dell’educazione, sottolineando l’importanza dell’educazione nella vita della società, la sfida di un’educazione integrale che sappia occuparsi del “sapere, dei valori e dei sentimenti”. Il Papa ha invitato il nostro Ordine a lavorare specialmente per fare in modo che i bambini e i giovani possano mostrarsi sempre aperti ad imparare dalla saggezza degli anziani, in modo da essere “giovani con radici”.

L’udienza è terminata con una preghiera a Maria e con la benedizione del Papa a tutti i partecipanti e all’insieme delle Scuole Pie. Al termine, il Papa ha salutato uno ad uno tutti i presenti che gli sono stati presentati dal Padre Generale.

Il pomeriggio, il Consiglio ha ripreso i lavori, ed ha dedicato due sessioni a quattro progetti importanti della Congregazione Generale: il Sinodo Scolopico dei Giovani, la Scuola “ALTUM”, il progetto “Scuole Pie in Uscita”, la presentazione della realtà e le sfide delle nuove fondazioni del nostro Ordine in Perù, Burkina Faso e Mozambico.

La giornata si è conclusa con la celebrazione dell’Eucaristia, presieduta dal Padre  Hilario Flores, Vice-Provinciale delle Californie.

 

Parole del Padre Generale

Discorso del Santo Padre Francesco

 

 

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información. ACEPTAR

Aviso de cookies