Evangelizzare educando bambini e giovani fin dalla prima infanzia, e specialmente i bambini poveri integrando Fede e Cultura (Pietà e Lettere) per rinnovare la Chiesa e trasformare la società secondo i valori del Vangelo, creando fraternità.

Missione

Evangelizzare educando bambini e giovani fin dalla prima infanzia, e specialmente i bambini poveri integrando Fede e Cultura (Pietà e Lettere) per rinnovare la Chiesa e trasformare la società secondo i valori del Vangelo, creando fraternità.

Oggi, nella memoria delle nazioni, l’educazione pubblica è considerata normale, un diritto indiscusso.  San Giuseppe Calasanzio e i primi scolopi iniziarono qualcosa di sconosciuto al mondo del XVII secolo.  Essi credettero, ed oggi noi continuiamo a crederlo con tutte le nostre forze, che la società può andare avanti solo se educa tutti i suoi membri, senza nessuna discriminazione, e specialmente i bambini.  Gli scolopi iniziarono così ciò che molti considerano il primo sistema di educazione pubblica.  Ci dedichiamo all’educazione dell’infanzia e della gioventù bisognosa in modo da renderli bravi cittadini e buoni cristiani.

Oggi continua vivo il sogno di dare a tutti i bambini un’educazione cristiana.  Noi scolopi seguiamo Gesù Cristo dedicandoci all’educazione della gioventù in America, Europa, Africa ed Asia.  Abbiamo promosso l’educazione per oltre quattro secoli ed ancora oggi ci preoccupiamo dei sogni e delle aspirazioni della gioventù.  La nostra vita religiosa testimonia il Vangelo in molti modi: mediante l’educazione, in classe, ispirando i giovani nei gruppi giovanili, e guidandoli in modo che facciano l’esperienza dell’amore di Dio.

Noi scolopi scopriamo Gesù nei bambini e condividiamo la chiamata di Dio a servirli mediante un voto religioso specifico di dedizione all’educazione cristiana della gioventù.  Per questo, la dedizione all’educazione dei bambini per noi scolopi è una vocazione sacra.

 

Scaricati l’immagine facendo click 🙂