Il primo ottobre scorso, nel collegio scolopico di Getafe (Madrid), luogo di vita di Faustino Míguez, per più di 44 anni,  è stato presentato, benedetto e aperto lo  “Espacio Míguez”, uno spazio che ricorda l’esperienza umana e di fede del terzo santo dell’Ordine.

L’atto è stato presieduto dal Padre Generale, Pedro Aguado, in presenza della Superiora Generale delle Figlie della Divina Pastora e membri del suo Governo Generale, alcune madri scolopie e un folto gruppo di religiosi e laici della Provincia Betania guidato dal Padre Daniel Hallado, superiore provinciale. Tutti hanno partecipato alla cerimonia di benedizione e di apertura con cui hanno avuto inizio gli atti in onore della canonizzazione del Beato Faustino Míguez.