Riempirsi come se fossimo una ciotola, per dare come se fossimo un canale…

Il Calasanzio è diventato per molti dei nostri giovani un cammino di santità. In qualche modo potremmo dire che questi giovani sono il Calasanzio per altri bambini e giovani. E così la Santità del nostro Fondatore e Padre diventa ispirazione e cammino di crescita.

Essere come il Calasanzio, un percorso, un itinerario attraverso il quale avanzare e progredire. E così un gruppo di giovani animatori di altri bambini e giovani dell’Iter Calasanzio, la proposta associativa per bambini e giovani della Provincia Argentina, legata allo spirito del Movimento Calasanzio in tutto l’Ordine, ha vissuto alcuni giorni condividendo la sfida di essere come il Calasanzio, mentore di bambini e giovani.

Questi animatori si sono incontrati l’8 e 9 giugno per continuare a promuovere la crescita degli altri. Il seme calasanziano germoglia fortemente nella cura pastorale dei bambini e dei giovani degli scolopi argentini e diventa fonte di speranza per molti.

Ritornano alle loro scuole di origine con l’impegno di continuare a formare e accompagnare gli altri, per vivere la meravigliosa avventura della santità.

 

Luis Maltauro Sch.P.

 

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información. ACEPTAR

Aviso de cookies