“Maria diede alla luce suo figlio, lo avvolse nei pannolini e lo depose in una mangiatoia, perché non c’era posto per loro nella locanda” (Lc 2,7).

Siamo così abituati a questo testo che a volte non ci rendiamo conto della straordinaria semplicità con cui viene narrato l’evento più formidabile della storia dell’umanità. È Dio che, nella sua misericordia, si incarna in un bambino povero e indifeso, e assume la nostra condizione per, con il suo messaggio e la sua presenza, trasformare per sempre la nostra vita e, con la sua morte e risurrezione, condurci alla pienezza di Dio.

Questa è la nostra fede, che celebriamo in modo speciale in questo tempo natalizio. Celebriamo l’amore di Dio, il Magnificat di Maria, la fede silenziosa e umile di Giuseppe, la ricerca dei Magi, la speranza dei pastori, l’annuncio del “Gloria a Dio nel cielo e Pace sulla terra agli uomini amati del Signore” che proclamiamo in ogni Eucaristia domenicale. Celebriamo l’annuncio dell’angelo “non temere”, e la pienezza del “ora, Signore, puoi già lasciare andare il tuo servo in pace”, dell’anziano Simeone.

Celebriamo come famiglia, in comunità, nelle aule, nel Movimento Calasanzio, nelle équipe di educatori, nelle nostre parrocchie, nelle case, in tutte le nostre piattaforme missionarie. Celebriamo nella Fraternità, nel nostro lavoro, nelle strade e nelle piazze delle nostre città. Ci auguriamo reciprocamente pace, felicità, benedizione. In mezzo alla nostra vita, così piena di lavoro e di attività, e a volte così distratta, il Natale ci aiuta a porre la nostra attenzione su ciò che è veramente importante e centrale: “Quando si compi la pienezza del tempo, Dio ci ha mandato come salvatore il suo Figlio unigenito”.

Che tutti noi che siamo e ci sentiamo figli e figlie del Calasanzio viviamo questo Natale come una nuova occasione di incontro con Dio e con i fratelli, e con questo incontro ci aiutiamo nella nostra vita e nella nostra vocazione.

Buon Natale, e un nuovo anno pieno di vita e missione!

La Congregazione Generale dell’Ordine delle Scuole Pie