Il 48° Capitolo Generale (Messico 2022) ha approvato la celebrazione di una nuova festa liturgica nel calendario dell’Ordine, con il titolo “Tutti i Santi delle Scuole Pie”. In questo modo, si propone di commemorare coloro che, in questi oltre quattro secoli di storia, hanno vissuto in modo singolare il carisma calasanziano e si propongono come modelli di vita e di missione a tutte le Scuole Pie.

Alla santità riconosciuta dalla Chiesa a Saint Giuseppe Calasanzio, a San Pompilio Maria e a San Faustino Míguez, si aggiungono il Beato Pietro Casani, il Beato Dionisio Pamplona e compagni martiri. Inoltre, Santa Paula Montal, Celestina Donati, Anton María Schwartz, María Baldillou e compagne, Victoria Valverde e Joan Roig completano l’elenco dei santi e beati della Famiglia Calasanctiana. Insieme a loro, molti altri “santi della porta accanto” hanno illuminato con la loro vita e la loro testimonianza la dedizione al compito educativo di Pietà e Lettere.

Ricordare tutti i santi delle Scuole Pie stimola la dedizione quotidiana, silenziosa e anonima di tanti educatori, religiosi e laici, al servizio della promozione e della formazione dei bambini e dei giovani. Ogni 18 novembre, data della concessione, nel 1621, dei voti solenni all’Ordine, celebriamo il dono della santità con cui Dio ha rafforzato il fecondo albero calasanziano.