Città di Messico, 8 gennaio 2019

RILASCIO

Vi do una descrizione degli eventi dolorosi accaduti a P. Roly Candelario Piña Camacho della Provincia del Messico. Come precedente, in questi giorni gli scolopi del Messico, dopo il nostro incontro provinciale di Natale a Celaya, abbiamo visitato le nostre famiglie.

Nella Comunità di Apizaco, Tlaxcala, c’era solo P. Roly Candelario, e gli eventi si sono svolti tra la notte dei quattro, cinque e sei di gennaio 2020.

Rapimento espresso, furto nella nostra comunità e aggressione con mano armata, ricevendo diversi impatti nelle vicinanze della via Puebla – Messico, a pochi metri sopra la foresta. Immediatamente gli assalitori fuggirono. Padre Roly, con diverse ferite, è stato in grado di arrivare alla strada e chiedere aiuto. Provvidenzialmente nessun organo vitale è stato danneggiato.  Ora è in recupero, ben curato e avendo i suoi parenti molto vicini.

Sono state fatte dichiarazioni alle autorità. Il Vescovo di Tlaxcala ha fatto una dichiarazione su Padre Roly e in solidarietà con l’Ordine. Preghiamo per Lui, chiedendo la sua salute.

P. Marco Antonio Véliz Cortés, Sch.P., Provinciale