ALL’INSIEME DELLE SCUOLE PIE 

“DIO E’ CON ME” 

Queste furono le parole con cui il giovane Joan Roig i Diggle, ex alunno delle Scuole Pie della Catalogna, salutò sua madre la notte dell’11 settembre 1936, quando fu allontanato con la forza da casa sua e ucciso a causa delle sue convinzioni cristiane. La Chiesa ha riconosciuto il suo martirio ed è stato beatificato sabato scorso, 7 novembre 2020, nella basilica della ‘Sagrada Familia’ di Barcellona. 

Il nuovo beato è morto perdonando i suoi assassini, come ha riconosciuto uno dei miliziani che erano presenti al suo martirio: “Dio vi perdoni come io vi perdono”, ha detto ai suoi assassini. La sua vita e il suo esempio sono un dono alla Chiesa e alle Scuole Pie. Giovanni, che fu allievo degli anche beati martiri scolopi Ignacio Casanovas e Francesc Carceller, era un giovane che viveva profondamente la sua fede, radicata nell’Eucaristia; un giovane apostolo, che sognava di essere missionario; un giovane che sapeva come legarsi alle associazioni giovanili cattoliche che esistevano al suo tempo nella sua terra catalana; un giovane che viveva profondamente la preghiera e che non esitava a testimoniare la sua fede anche nelle circostanze avverse in cui viveva. Era un degno figlio del Calasanzio, studente della nostra scuola di via Diputació a Barcellona. 

Il suo martirio ci presenta le qualità più profonde del giovane cristiano che cerchiamo e vogliamo educare. Un giovane che cerca sinceramente Cristo, che vive la sua fede, che la condivide con i suoi compagni, che partecipa all’Eucaristia, che si impegna nell’evangelizzazione, che è capace di dare la preziosa testimonianza del perdono e che consuma la sua vita sapendo che tutto è nelle mani di Dio. 

In occasione della sua beatificazione, la Congregazione Generale invita tutte le presenze scolopiche a celebrare un’Eucaristia di ringraziamento a Dio per la glorificazione di un nuovo ex-studente scolopio e a pregare specialmente per i nostri ex-studenti, chiedendo al Signore di accompagnarli e di far fruttare l’educazione ricevuta nelle nostre scuole. 

Ci affidiamo all’intercessione del beato Joan Roig i Diggle e di san Giuseppe Calasanzio. 

Ricevete un abbraccio fraterno. 

P. Francesc Mulet Sch. P. Segretario Generale

P. Pedro Aguado Sch. P.  Padre Generale 

Roma, 8 novembre 2020