Con gioia abbiamo ricevuto a casa il 3 giugno il nostro Padre Generale, dopo alcuni mesi di assenza a causa della chiusura dei confini dell’Italia a causa del Covid-19. Durante questo periodo è stato accolto in modo meraviglioso dalla comunità di Santander (Provincia Betania) in Spagna, alla quale ringrazia di cuore per la sua calorosa e amorevole accoglienza.

Abbiamo fraternamente celebrato che l’intera comunità è riunita per intero.

Nella fotografia, da sinistra a destra, ci sono tutti i religiosi che attualmente compongono la Comunità di San Pantaleo: P. Manolo Onti, P. Pierre Diatta, P. Francesc Mulet, P. José Pascual Burgués, P. Ángel Ayala, P. Andrés Valencia, P. Pedro Aguado e P. Ciro Guida.

Ricordiamo che P. József Urbán è il Vice-Provinciale dell’India, P. Miguel Giráldez è il Superiore Locale del Calasanctianum di Montemario (a Roma) e P. Francisco Anaya, ancora confinato nel Messico, accompagnerà la comunità e la casa di formazione del SEPI (a Miami).

Ecce quam bonum et quam iucundum habitare fratres in unum“. (Salmo 133)

P. Andrés Valencia Henao Sch. P.