Tutti i Superiori Maggiori che sono stati eletti per la prima volta per questo importante servizio sono a Roma, riuniti con la Congregazione Generale e i Delegati del P. Generale. Si tratta di un incontro formativo in cui, oltre a condividere l’esperienza di ciascuno come superiore maggiore, si affronteranno diversi e importanti argomenti di formazione.

La prima riflessione si è concentrata sulle “chiavi di cui l’Ordine ha bisogno oggi dai Superiori Maggiori”, e la base è stata un documento presentato dal P. Generale.

Il secondo giorno ha affrontato due temi importanti: il rinnovamento della vita comunitaria e l’accompagnamento dei giovani religiosi adulti. Questo secondo giorno si è concluso con un dialogo con il Superiore Generale della Compagnia di Gesù, P. Arturo Sosa, e la Superiora Generale delle Missionarie di Nostra Signora d’Africa, Sr. Carmen Sammut, Presidenti delle Unioni dei Superiori e Superiore Generali.

Altri temi trattati in questi giorni sono i seguenti: lo studio del Direttorio d’Economia e le relazioni tra le Province e la Curia Generale, la sfida della sostenibilità integrale delle demarcazioni, la formazione dei superiori, ecc.