Con il motto “Calasanz ci unisce” il prossimo 12 dicembre si terrà un incontro on-line al quale saranno convocati tutti i giovani dell’Ordine. È un incontro formativo durante il quale si intende condividere i processi di formazione e i percorsi di progresso comune. Il tema centrale dell’incontro sarà “La nostra crescita come scolopi”, coordinato da P. Julio Alberto Álvarez di Città del Messico. Ci sarà anche spazio per condividere quattro esperienze vocazionali e altrettanti contributi incentrati sulle sfide da prendere in considerazione nei processi formativi, con le testimonianze dei giovani di Manila, Messico, Cracovia, Futru, Bangalore, Madrid, Abidjan e Buenos Aires.

Allo stesso modo, quattro religiosi scolopi affronteranno il loro itinerario vocazionale in questo momento. P. Jesús Guergué (dal Brasile), P. Pep Segalés (dalla California),  P. Pep Segalés (dalla California), P. Oswaldo Espinoza (dall’Ecuador) e P. Jins Joseph (dall’India). Oltre al Padre Generale, interverrà anche il vescovo ausiliare di Cochabamba, Monsignor Carlos Curiel Sch. P., a conclusione dell’incontro.

Con questa iniziativa l’Ordine intende riaffermare e rafforzare il nostro processo vocazionale e fare un passo significativo nella consapevolezza di appartenere all’Ordine.