Quando arriva il 27 novembre, tutti noi che siamo e ci sentiamo figli e figlie del Calasanzio festeggiamo con gioia il suo patrocinio sulla scuola popolare cristiana. È un giorno in cui celebriamo, soprattutto con gli studenti, il santo che Dio ci ha dato come padre, maestro e fondatore. AUGURI!

Nella celebrazione di questo anno 2020 c’è un accento che vogliamo sottolineare in modo particolare, e che ci fa bene ricordare e pensare in questi giorni così importanti: l’appello di papa Francesco alla “ricostruzione del Patto educativo globale“.

Tutta la Chiesa e la società, da ogni sensibilità umana e religiosa, è chiamata a contemplare l’Educazione come la chiave centrale da cui costruire un mondo diverso, un mondo di fratelli e sorelle, figli di un Dio che è Padre di tutti. Solo l’istruzione può cambiare il mondo. Pertanto, il nostro compito educativo è quello di “ricostruire le fratture del nostro mondo“, che Papa Francesco riassume in tre: la frattura tra la persona e Dio; tra ogni persona e la diversità degli esseri umani, cercando la comunione con i diversi; e, infine, la frattura tra la persona e la natura e la cura della casa comune.

Per noi, scolopi, è facile comprendere questo appello di Papa Francesco, perché è stato il Calasanzio ad iniziare il cammino, lottando per il diritto all’educazione di tutti, soprattutto dei più poveri; generando un progetto educativo integrale, a partire dal Vangelo; costituendo una Scuola capace di rispondere alla sfida di trasformare il mondo e di aprire orizzonti concreti alla vita di ogni bambino; fondando l’Ordine delle Scuole Pie, che continua, con fedeltà entusiasta, a promuovere questo straordinario progetto; e ispirando tante persone, comunità, congregazioni, fraternità e istituzioni a incarnare, in modi diversi, il carisma che ha ricevuto e che la Chiesa ha consolidato.

Il Calasanzio ha dato vita al Patto Globale per l’Educazione. Lavoriamo per continuare, a partire dal suo esempio, questo compito entusiasmante.

Con i nostri migliori auguri e ringraziamenti a tutte le persone che credono in questo sogno e lavorano per renderlo reale.

Dio vi benedica e vi protegga.

La Congregazione Generale delle Scuole Pie

Roma, 27 novembre 2020, Patrocinio di San Giuseppe Calasanzio sulla Scuola Popolare Cristiana.