Il 28 dicembre 2018, festa dei Santi Innocenti, Nguyen Anh Tuan, di origine vietnamita, incardinato nella Viceprovincia del Giappone-Filippine e studente a Roma, ha fatto la sua professione solenne nelle mani di Padre Generale. P. Pedro Aguado presiedeva la celebrazione, nella quale Scolopi appartenenti a 16 diverse nazionalità, delle 4 Comunità di Roma, erano presenti. C’erano anche le Sorelle Scolopie et le Calasanziane e alcuni amici di Tuan presenti a Roma. Durante la celebrazione, organizzata dagli Scolopi del Calasanctianum, la comunità di Tuan, il Magnificat è stato cantato in vietnamita: molto probabilmente la prima volta che questa lingua è stata ascoltata nella nostra Chiesa venerata.

Alla messa, iniziata alle 12, seguì un banchetto fraterno in cui il cibo normale era seguito dai tipici dolci natalizi. Auguriamo a Tuan di preservare e aumentare la gioia che ha mostrato oggi.

 

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información. ACEPTAR

Aviso de cookies