Qualche mese fa un terremoto ha gravemente danneggiato la nostra scuola di Kiblawan, sull’isola di Mindanao nelle Filippine. La piccola casa della comunità è stata distrutta e i lavori per la nuova casa sono stati interrotti. Per diversi mesi i religiosi hanno dovuto vivere in tenda, perché si è deciso di andare avanti con la scuola.

Mesi dopo, con l’aiuto di diverse Province dell’Ordine, sono state costruite alcune aule per consentire il normale svolgimento delle attività scolastiche. Ed è stata appena benedetta la nuova casa della comunità, costruita dalla Congregazione generale.

Sono due buone notizie per una presenza scolopica che ha sofferto molto, ma che non ha mai perso il coraggio e l’impegno nei confronti degli studenti. È una grande gioia culminare questo processo con la professione solenne di due giovani religiosi scolopi, TRẦN, Văn Lưu e Felix OLAVIDES, che si terrà a Kiblawan per la prima volta nella nostra storia. Vogliamo vivere questa professione solenne come un segno semplice, ma profondo, dell’impegno della Provincia dell’Asia Pacifico nella sua missione nella città.