A quasi quattro anni dall’inaugurazione della Scuola di Italiano per Stranieri, è stato pubblicato il Manuale di Italiano per Stranieri.

Padre Ugo Barani, Presidente della Fondazione Collegio Nazareno, fermo credente della missione scolopica ha promosso il finanziamento da parte della Fondazione per la pubblicazione del Libro, onde offrire una risposta alle richieste della Scuola non formale. La scuola è totalmente gratuita e il numero degli iscritti cresce di giorno in giorno.

La pandemia da Covid, nonostante le gravi conseguenze e le difficoltà della didattica, ha aperto nuove opportunità. L’insegnamento si avvale della piattaforma Zoom che viene seguita dai 317 iscritti alla scuola per l’anno 2020/21.

Inoltre sono state aperte altre due piattaforme: il canale YouTube Collegio Nazareno lezioni di italiano con 444 iscrizioni e Tik Tok Italia_a_parole, con 1516 iscritti, a cui tutti possono iscriversi in modo gratuito.

Tutti i giorni sono garantite le lezioni e i corsi rispettano la marcatura del Quadro Linguistico Europeo.

Sia sul canale YouTube che Tik Tok viene offerta una lezione dal lunedì al sabato.

Dal costante impegno didattico e dalle richieste degli iscritti è emersa la necessità di avere un libro di testo gratuito per tutti i fruitori ed iscritti alla Scuola.

Il manuale vuole rispondere alle esigenze di un uso pragmatico della lingua italiana con la finalità primaria di sopravvivenza dello straniero in Italia, bisognoso di imparare in una seconda lingua ciò che sa già dire nella propria.

Da questo spirito di lotta e di superamento delle necessità basiche è nato il titolo: “Avanti, Avanti, Avanti”.

Vogliamo che i nostri studenti con questo manuale abbiano uno strumento e che vadano avanti, ma non solo nella comprensione della lingua, ma anche nella vita e nella fede.

Controtendenza agli altri Manuali di Italiano, il nostro “Avanti, Avanti, Avanti” dedica un capitolo alla preghiera, spiega secondo una comprensione letterale i verbi delle preghiere cristiane ed affronta in ogni capitolo uno spaccato di vita, frammentando e semplificando ogni azione quotidiana e ogni proiezione al domani.

Il domani diventa futuro semplice, ieri si trasforma in passato prossimo, l’oggi è il presente indicativo.

L’autrice è Rossana Cosci, insegnante di Italiano per stranieri della Fondazione Collegio Nazareno, abilitata e certificata per l’insegnamento dell’italiano secondo la normativa europea. Rossana è anche la Segretaria della Fondazione Collegio Nazareno.

L’arte grafica del libro è stata curata dalla piccola Noemi Sofia Mento, figlia di soli 10 anni di Rossana Cosci.

Padre Fernando Torres, Scolopio, ha aiutato nella consulenza tecnica del libro e all’implementazione della didattica a distanza della Scuola di Italiano per Stranieri al Collegio Nazareno.