Due giorni prima del termine del 2018, una commissione composta da tre religiosi di tre Demarcazioni ha svolto la sua prima riunione nella sede dello studentato che si trova in Messico per programmare una tappa di analisi della realtà del Guatemala.

La Provincia degli Stati Uniti e Porto Rico, la Vice-Provincia delle Californie e la Provincia del Messico hanno iniziato questa prima tappa, ispirate dall’ 8ª Linea dell’ultimo Capitolo Generale dell’Ordine (Ristrutturazione, Consolidamento ed Espansione dell’Ordine).

Rappresentanti delle tre Demarcazioni collaborano fin d’ora a studiare la possibilità di creare una fondazione scolopica in un paese americano, pieno di sfide e di speranze.

I punti salienti e il centro di interesse della riunione sono stati i seguenti: l’educazione di bambini e giovani sulla base del nostro carisma, la proposta di processi di discernimento vocazionale, l’offerta di un tipo di missione che tenga conto dei bisogni del luogo, l’evoluzione positiva del volontariato e della fraternità, il bisogno di lanciare sfide nuove, di offrire speranza.

Il tema è già stato affrontato in diverse occasioni a tal punto che alcune persone hanno già offerto la loro disponibilità a partecipare ad una nuova fondazione americana ed altre sono già pronte ad aiutare lì dove si trovano attualmente.

Alcune istituzioni e diocesi hanno rivolto all’Ordine delle Scuole Pie l’invito ad avvicinarsi e conoscerle, spiegando anche perché interessa loro introdurre nel paese il carisma delle Scuole Pie.

Continueremo a informare sui passi che pensiamo di fare al riguardo. La commissione desidera fin d’ora esprimere il suo particolare ringraziamento a padre Julio Álvarez e a fratel  Melchor Ortega per la loro premura e attenzione dimostrate durante la nostra riunione.

 

Francisco Anaya Walker, Sch. P.

Assistente Generale per l’America

 

 

 

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información. ACEPTAR

Aviso de cookies