Il 29 giugno 2020 si è tenuta una nuova riunione del Consiglio di Fondazione Itaka-Escolapios, questa volta in videoconferenza. È stato il secondo dei due incontri che questo team di gestione tiene di solito ogni anno.

Emmanuel Suárez (dal Messico) e p. Felicien Mouendji (dalla Repubblica Democratica del Congo), si sono uniti al Consiglio di Amministrazione e arricchiscono con la loro presenza la composizione e la visione internazionale di questo organismo.

Dopo il benvenuto a tutti, soprattutto ai nuovi membri, l’ordine del giorno è stato sviluppato con la preghiera di apertura, l’approvazione del verbale della riunione precedente e poi la presentazione e il commento del momento attuale nei diversi luoghi e nelle varie equipe della Rete, molto segnato dalla situazione di emergenza causata dal COVID-19. In questo senso, il Consiglio di Fondazione ha esaminato l’evoluzione nei diversi Paesi, il suo impatto sulla missione e le misure promosse da Itaka-Escolapios per superare la crisi e sostenere la popolazione. Il Comitato esecutivo ha inoltre presentato una pubblicazione speciale preparata a tale scopo, che è stata condivisa con il Consiglio di Fondazione prima della sua distribuzione da parte della Rete.

È stato quindi presentato e approvato il bilancio della Fondazione Itaka-Escolapios per l’esercizio 2020-2021. Si tratta di una previsione dei conti per il nuovo anno che evidenzia un saldo di proventi e oneri pari a 5,76 milioni di euro. In un contesto di notevole incertezza come quello in cui viviamo, e con previsioni così sfavorevoli nella situazione socio-economica, rappresenta una vera e propria sfida per sostenere i numerosi progetti di missione scolopica condivisi a Itaka-Escolapios, e anche per rispondere a nuove esigenze. Ciò è possibile solo grazie alla solidarietà condivisa e a una gestione efficiente dei progetti e dei siti, come indicano questi budget.

D’altra parte, come altro punto importante discusso nella riunione, il Consiglio di Fondazione ha affrontato una prima riflessione sul IV Consiglio consultivo di Itaka-Escolapios, che avrà luogo nel marzo 2021, nonché sul processo di elaborazione del nuovo Piano strategico 2021-2027.

Infine, l’incontro si è concluso con alcune decisioni concrete sulla politica della qualità della Rete e l’approvazione della nomina dell’amministrazione per il nuovo progetto di Itaka-Escolapios (“Le damos la vuelta”). Dopo di che, con alcuni commenti finali dei partecipanti, è stata stabilita la data del prossimo incontro (a gennaio) e l’incontro ha avuto termine.

 

 

 

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información. ACEPTAR

Aviso de cookies