Il 31 ottobre del 2018 è stato un giorno molto importante nella storia della presenza scolopica in Vietnam, perché in questa giornata è stata celebrata la benedizione e inaugurazione della prima casa di proprietà dell’Ordine in questo paese, nella città di Ho Chi Minh City.

La casa svolge la funzione principale di accogliere le vocazioni e offrire ai giovani del Vietnam la formazione iniziale. E’ possibile accogliere circa 40 persone, e per il momento accoglie 30 giovani e otto religiosi adulti.

 La cerimonia di benedizione è stata presieduta dal Vescovo della vicina diocesi di PHÚ CƯỜNG, Mons. Joseph Nguyễn Tấn Tước. Il Padre Generale e il Padre Viceprovinciale del Giappone e delle Filippine sono stati presenti ed hanno accompagnato i nostri scolopi vietnamiti, condividendo la loro gioia. Oltre 350 persone si sono riunite per l’eucaristia e per il pranzo festivo; tutte molto contente dell’evento che si stava celebrando.

Fino a questo momento, la nostra vita in Ho Chi Minh City è stata portata avanti in una casa affittata. La costruzione di questa casa suppone un passo importante nell’incipiente consolidamento della nostra presenza in Vietnam.

Ringraziamo i Padri Vinh e Randy per l’enorme lavoro svolto affinché questo sogno diventasse realtà; ringraziamo anche i giovani religiosi vietnamiti che hanno collaborato con lui durante l’anno di esperienza pastorale.

Preghiamo per i nostri fratelli del Vietnam, e per tutti i giovani che stanno facendo i primi passi scolopici nella nuova casa.