La Provincia  USA-PR ha celebrato un Congresso Calasanziano nella sede della Pontificia Università Cattolica di Ponce (Porto Rico) nell’ambito dell’Anno Giubilare Calasanziano. Il relatore principale è stato il Padre Generale, che è intervenuto due volte. La prima volta ha parlato del contributo educativo del Calasanzio e dell’Ordine nel corso della storia e la seconda ha parlato dell’identità del ministero scolopico. Dopo queste due relazioni c’è stata anche una tavola rotonda cui hanno partecipato i Padri  Fernando Negro,  José Andrés Basols,  Luis Alberto Cruz  e Fratello Pedro Rivas, su diversi temi della vita delle Scuole Pie.

Merita una menzione particolare la MOSTRA CALASANZIANA organizzata dai giovani scolopi in formazione che si trovano a Ponce, coordinati da Padre Sergio Fernando Hernández. Una mostra di grande qualità informativa sul Calasanzio, l’Ordine e la Provincia.

All’inaugurazione erano presenti il vescovo di Ponce, Monsignor Rubén González, il Presidente dell’Università Cattolica, Don Jorge Iván Vélez e il Cardinale Lacunza, il Vescovo di David (Panamá), oltre al Padre Generale, al Padre Provinciale e numerosi scolopi. Il Vescovo emerito di Ponce, Padre Félix Lázaro Sch. P., ha assistito a diversi atti del Congresso.

Il Padre Generale ha approfittato dell’occasione per parlare personalmente con tutti i religiosi, per svolgere una riunione con i giovani in formazione della Provincia ed un’assemblea conclusiva con tutti i religiosi, ed ha avuto anche un incontro con la Congregazione Provinciale. Il Congresso è terminato con la celebrazione dell’Eucaristia della solennità di san Giuseppe Calasanzio.

Congratulazioni alla Provincia per questo Congresso Calasanziano e specialmente alla Casa di Formazione di Ponce.

 

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información. ACEPTAR

Aviso de cookies