L’Agenzia di Cooperazione Basca (Spagna) ha assegnato a Itaka Escolapios un intervento umanitario a Bamenda-Camerun. Questo intervento mira a contenere gli effetti delle successive crisi umanitarie e naturali subite dalle popolazioni della zona dal 2016. Si vuole anche migliorare la resilienza delle persone per affrontare le crisi e garantire la sicurezza alimentare a circa 1.212 famiglie, sia sfollati che popolazione ospitante, che fanno parte della comunità educativa delle 3 Scuole Pie di Futru – Nkwen.

Lo Sponsor (Donatore) di questo progetto è l’Agenzia Basca di Cooperazione e Sviluppo, partner internazionale con ITAKA ESCOLAPIOS NETWORK con sede in Spagna e con una filiale in Camerun.

Il partner locale attraverso il quale è stato realizzato questo progetto è l’Ordine delle Scuole Pie della Provincia dell’Africa Centrale (precisamente i Padri Scolopi di Bamenda, Camerun). I beneficiari sono 1212 famiglie selezionate degli alunni delle Scuole Primarie dei Padri Scolopi di Bamenda.

Beneficiari – Famiglie dei nostri alunni

Desideriamo esprimere la nostra gratitudine ai donatori che ci hanno permesso di rispondere alle necessità delle famiglie dei nostri alunni nella località. Bisogna notare che dallo scoppio della crisi nel 2016, le maggiori vittime sono stati i bambini e i giovani e le loro famiglie che sono stati privati dei bisogni primari di cibo e istruzione. La maggior parte di loro ha abbandonato l’istruzione perché le scuole sono state chiuse, e c’è un alto rischio di insicurezza. Pastoralmente i Padri Scolopi li hanno accompagnati e consigliati, sperando in una soluzione immediata e duratura della crisi.

P. Evaristus Akem Ndi Sch. P.