L’8 gennaio è stata una bella giornata delle Scuole Pie a Peralta de la Sal, con la celebrazione della professione solenne di Yanisse Diedhiou e Michel Diouf, entrambi religiosi della Provincia dell’Africa Occidentale, il primo assegnato a Emmaus e il secondo in Cile.

La celebrazione è stata familiare, poiché i viaggi in Spagna sono limitati a causa della pandemia. È stata presieduta dal P. Generale, accompagnato da P. Pierre Diatta, dal Provinciale di Emmaus, da alcuni religiosi e laici scolopi della Provincia e dalla comunità di Peralta.

Il Provinciale dell’Africa Occidentale e i suoi assistenti provinciali, così come il Delegato generale del Cile, si sono resi presenti alla celebrazione con messaggi e lettere. Alla fine dell’Eucaristia, i neo-professi hanno cantato nella loro lingua madre il canto a Maria ed hanno espresso la loro gioia e gratitudine per la loro professione.

La giornata si è conclusa con una cena fraterna e molti canti natalizi condivisi, per chiudere il periodo natalizio che abbiamo vissuto.

Il sabato 9, a Peralta, è cominciato a nevicare, e per un momento si è pensato che la forte nevicata impedisse l’arrivo del Vescovo di Barbastro, Mons. Angel Pérez Pueyo, a causa dello stato delle strade. Ma, finalmente, abbiamo potuto celebrare l’ordinazione diaconale dei nostri confratelli, anche se è stata ritardata diverse ore.

Congratulazioni, Michel e Yanisse, e grazie per la vostra generosa dedizione alle Scuole Pie!