L’8 settembre 2020, padre Jean de Dieu Tagne Sch. P. e Christoph Proksch (vicepresidente del consiglio parrocchiale) di Maria Treu (Vienna) sono stati invitati dal cardinale Christoph Schönborn in occasione del consiglio parrocchiale. Il colloquio aveva lo scopo di presentare il progetto del nostro Sinodo parrocchiale Maria Treu e di chiedere la benedizione per il buon esito del progetto stesso.

Il cardinale Schönborn ci ha aperto la porta e ci ha invitato nel suo studio. Nonostante la distanza a causa del Covid 19, siamo riusciti a presentare i punti essenziali di questa importante iniziativa attorno ad un grande tavolo di lavoro. Il progetto è stato di grande interesse per il cardinale. Ha mostrato chiaramente il suo interessamento attraverso domande, suggerimenti e raccomandazioni.

L’obiettivo principale di questo nuovo progetto è quello di vivere l’esperienza dell’ascolto reciproco, di scoprire la volontà di Dio nella nostra comunità in un contesto storico. Con l’esempio della samaritana al pozzo di Sychar, noi come parrocchia vogliamo dare la nostra risposta a Gesù. Come rispondiamo a Gesù quando dice: “Dammi da bere” (Gv 4,7)?

Il cardinale ci ha ricordato il Concilio di Gerusalemme (Atti 15) e l’importanza dell’ascolto in questi processi. La buona conversazione e la simpatia ci hanno fatto dimenticare un po’ il tempo. Dopo la benedizione per il Sinodo parrocchiale, per i lavori previsti e per tutti i membri della parrocchia Maria Treu, ci è stato permesso di salutarci di nuovo, arricchiti e rafforzati per il lavoro che ci attende. Il Cardinale Christoph Schönborn ci visiterà il 26 maggio 2021, in occasione della consacrazione e la conclusione di questo Sinodo.

Christoph Proksch