In commemorazione della fondazione dell’Ordine delle Scuole e della vestizione dei primi membri dell’Ordine, il 25 marzo del 1617, il pittore spagnolo Joan Costa ha creato un’opera che immagina il momento della vestizione nella cappella della Casa Generalizia di San Pantaleo.  Si tratta di un quadro commovente, che raccoglie un momento fondamentale della nostra storia scolopica e che finora non faceva parte dell’iconografia calasanziana. La Casa Generalizia di Roma, dove si trova l’opera, vuole condividerla con l’insieme dell’Ordine in modo da sottolineare l’importanza della data che celebriamo e commemoriamo in questo mese di marzo: l’inizio dell’opera del Calasanzio, della quale facciamo parte e alla quale oggi diamo vita.

Joan Costa (Gandia, 1952) è un pittore valenziano, ex alunno del nostro collegio di Gandia. Laureato in Belle Arti, ha esposto in diverse gallerie d’arte in Spagna, Francia e Stati Uniti. Tra le sue opere rileviamo la pala d’altare e i quadri che adornano la Chiesa della Escola Pia di Gandia.

 

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información. ACEPTAR

Aviso de cookies