È con gioia che vi presentiamo, il MOTTO e il LOGO che accompagneranno il cammino del 48° Capitolo Generale che si terrà a Tepoztlán (Messico) nel luglio 2021.

Riprendiamo il testo esplicativo del motto inviato dal Padre Generale nella lettera circolare del 12 aprile 2020 a tutto l’Ordine (Prot.S.078.2020):

MOTTO

La Congregazione Generale ha scelto già il motto del 48º Capitolo generale: “Sotto la guida dello Spirito Santo”.

Come tutti sapete, questo motto è tratto dal primo punto del Proemium delle Costituzioni di San Giuseppe Calasanzio, l’attuale punto 4 delle nostre Costituzioni.

Poiché nella Chiesa di Dio, mediante diversi ministeri, tutti gli Istituti religiosi come a loro vero fine, tendono alla perfezione della carità sotto la guida dello Spirito Santo, anche la nostra Congregazione si propone di raggiungere lo stesso fine con tutto l’impegno, per mezzo del ministero approvato dal SS. Nostro Signore Paolo V di felice memoria, che fu in terra Vicario di Cristo[1]”.

È molto significativo che il nostro Santo Fondatore abbia chiarito fin dall’inizio che la vita e la missione dell’Ordine si consolideranno se saremo aperti alle ispirazioni dello Spirito Santo. Questa rimane la nostra sfida, il nostro desiderio e il centro della nostra preghiera. E vogliamo che sia anche il centro del nostro Capitolo generale. Possa tutto ciò che viviamo, pensiamo, preghiamo e decidiamo essere vissuto in fedeltà alle ispirazioni dello Spirito.

E ora vi presentiamo il testo esplicativo del Logo progettato dall’Ufficio Comunicazioni:

LOGO

Il motto del 48° Capitolo generale (“Sotto la guida dello Spirito Santo”) include una citazione delle Costituzioni e sottende la grafica del logo dove la forza espressiva ed evangelizzatrice della fiamma e della colomba assume un nuovo rilievo che riflette il dinamismo delle Scuole Pie emergenti, alla base delle quali spicca l’anagramma ufficiale dell’Ordine, che rappresenta l’eredità della vita di un’istituzione con più di 400 anni di storia.

Allo stesso modo, il disegno dell’isotipo è un chiaro accenno alla Demarcazione che accoglie i Padri Capitolari, poiché lo spazio inferiore imita la geografia del Messico, il paese ospitante.

Il colore rosso del marchio rafforza l’idea di “vita” e di rivitalizzazione dell’Ordine.

La composizione dell’insieme è compensata dagli altri elementi tipografici sia nella loro versione semplice che in quella più completa, con gli slogan inclusi. Anche nella sua versione abbreviata, verrà utilizzato l’hashtag, che inizierà ad essere utilizzato in tutti i documenti ufficiali a partire da quest’anno: #48CG

I caratteri tipografici combinano la forza e la modernità del tipo delle lettere stilizzate (CAPITULUM GENERALE) con la delicatezza e la classicità di un corsivo con personalità usato per i motti.

Il risultato è un marchio moderno, semplice, chiaro e facile da applicare su qualsiasi materiale, mezzo o superficie.

L’Ufficio di Comunicazione dell’Ordine.

[1] Costituzioni delle Scuole Pie, n.4

 

 

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información. ACEPTAR

Aviso de cookies