Il 16 luglio 1950, padre Francisco Orcoyen arrivò a Rio de Janeiro, dando così inizio alla bella storia dei scolopi in Brasile.

In questi 70 anni si sono svolti molti eventi: l’inizio delle lezioni nella scuola di San Miguel Arcángel (1951), la direzione della scuola Ibituruna (1952), la presenza a Buena Esperanza (1953), la “Casa sulla spiaggia” a Jacaraípe (1964), la presenza a Santa Lucía (1966) e a Volta Redonda (1971), la parrocchia di Nostra Signora delle Grazie (1973), la parrocchia di San Marco (1984), il Recanto de Betim (1992), i laici della Fraternità inviati da Pamplona (1999), il Risveglio Sonoro (2000), il Centro sociale a Gobernador Valadares (2002), l’inizio ufficiale di Itaka-Escolapios (2006), la presenza di Serra (2008), il Centro sociale a Belo Horizonte (2010), la Fraternità scolopica (2011), il Recanto a Baguarí (2013), la presenza ad Aracaju (2019), e molto altro ancora con il GGN, le case di formazione, la Pastorale dei Minori, il Movimento Calasanzio e, soprattutto, la gente, molte persone che sono il meglio di questa storia. Padre Fernando ha svolto un lavoro eccellente, da includere in questa presentazione della storia scolopica in Brasile.

È bello guardare indietro, come un ricordo, ma anche scoprire la mano di Dio in quella storia. Dobbiamo ringraziare il Signore e anche tutti coloro che hanno fatto e continuano a tessere questa storia: religiosi, giovani in cerca della loro vocazione, membri della Fraternità e del Movimento Calasanzio, collaboratori nelle parrocchie, nelle scuole e nei centri sociali, nei progetti Itaka-Escolapios, bambini, giovani…tutti!

Ricordare questi 70 anni di storia è utile anche per rinnovare il nostro impegno nella missione scolopica di trasformare il nostro amato Brasile, attraverso l’educazione, l’annuncio del Vangelo, la solidarietà, la nostra vita vissuta con gioia, la sequela di Gesù, le nostre comunità religiose e la Fraternità. È un’occasione per rinnovare la nostra vocazione scolopica, religiosa o laica, con fedeltà creativa, mantenendo vivo il carisma del Calasanzio e, allo stesso tempo, aggiornandolo in ogni momento e situazione che stiamo vivendo.

Celebrare questi 70 anni significa anche imparare da questa storia scolopica in Brasile, discernendo, nel presente, i passi che dobbiamo compiere per rispondere alla volontà del Signore Gesù e alle esigenze delle persone e della società, imparando dalla storia e inventando un futuro migliore, sempre in comunità.

Far parte di questa rete di persone, eventi, decisioni di 70 anni, con la fiducia che il nostro lavoro avrà continuità per molti anni a venire, è un dono e una motivazione per rinnovare la nostra vita scolopica.

 

 

 

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información. ACEPTAR

Aviso de cookies